SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, INCARICHI RETRIBUITI E VANTAGGI ECONOMICI LEGGE 124/2017 – ART. 1 COMMA 125

1) CONTRIBUTI RENDICONTATI SULLA BASE DELL’INCASSO EFFETTIVO

CRITERIO: sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti, vantaggi economici dalle pubbliche amministrazioni

ENTE EROGATORE IMPORTO
Comune di Cercenasco € 1.612,80
Comune di Scalenghe € 2.573,34
Comune di Vigone € 4.660,55
Comune di Villafranca Piemonte € 4.500,00
Comune di Villafranca Piemonte € 122,00
Comune di Villafranca Piemonte € 272,00
Comune di Virle Piemonte € 936,00
Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino € 145,50
A.S.L.TO3  Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo € 2.152,24
Centro Servizi Socio Assistenziali e Sanitari Vigone € 621,10
Fondazione CRT € 50.000,00
2) CONTRIBUTI RENDICONTATI IN BASE ALLA COMPETENZA ECONOMICA

CRITERIO: elenco prestazioni e convenzioni rendicontate per competenza economica.

ENTE EROGATORE DENOMINAZIONE CONVENZIONE IMPORTO PREVISTO IMPORTO FATTURE EMESSE
Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino Convenzione per l’attività di trasporto sanitario di emergenza in forma continuativa anno 2017 € 68.080,00 € 68.079,96
A.S.L.TO3  Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo Convenzione per l’affidamento dei trasporti interospedalieri in urgenza e programmati territoriali e per trasporto delle provette e materiale biologico in forma continuativa – anno 2017 € 57.877,00 € 51.000,00
3) VANTAGGI E BENEFICI ECONOMICI BENI IMMOBILI

CRITERIO: a seconda del diritto vantato sull’immobile, se proprietà o in uso, va indicato il vantaggio economico a valore di mercato o valore di stima più prossimo.

ENTE EROGATORE  Diritto Descrizione immobile Comune Provincia Via e numero civico Valore
Comune di Vigone Comodato ad Uso Gratuito Fabbricato da adibire ad autorimessa, vano per riunioni, servizi e ripostiglio comprensivo dell’area pertinenziale Vigone Torino via Torino 56 * €500/mese
TOTALE Vantaggio Economico €6.000/anno

* «Agenzia delle Entrate – OMI»

4) VANTAGGI E BENEFICI ECONOMICI BENI MOBILI

CRITERIO: a seconda del diritto vantato sul bene, se proprietà o in uso, va indicato il vantaggio economico a valore di mercato o valore di stima più prossimo.

ENTE EROGATORE  Diritto Descrizione Quantità Valore
ASL TO3 Uso Gratuito Defibrillatore semiautomatico 1 € 1.000
Esacri Uso Gratuito Ambulanza 6 € 28.000
Esacri Uso Gratuito Auto 1 € 21.000
Esacri Uso Gratuito Motociclo 1 € 500
Esacri Uso Gratuito Mobili e arredi 1 € 500
TOTALE Vantaggio Economico € 51.000
Copy link
Powered by Social Snap